L'integrazione della CTV sta diventando una parte fondamentale della pubblicità omnichannel. Sfruttando la potenza della CTV, gli inserzionisti possono beneficiare del passaggio allo streaming e all'abbandono della televisione tradizionale. L'integrazione della CTV nel marketing omnichannel è fondamentale per stare al passo con il pubblico di oggi. Inoltre, offre una serie di vantaggi eccellenti che sono unici per la pubblicità in CTV, dalle capacità di targeting all'ampia portata del pubblico.

L'ascesa della TV connessa (CTV)

La CTV (connected TV) è un dispositivo connesso a Internet che si collega o è incorporato in un televisore e supporta lo streaming di contenuti video. Può includere console per videogiochi, come dispositivi Xbox o PlayStation, o dispositivi di streaming come Roku, Amazon Fire e Apple TV.

L'ascesa di CTV è legata alla crescente tendenza al "cord-cutting" e al passaggio allo streaming. Sempre meno persone guardano la TV con metodi tradizionali e si concentrano invece sulle opzioni di streaming. Tra il 2019 e il 2022, i principali fornitori di TV via cavo perderanno ogni anno 6 milioni di abbonati alla pay-TV. Nel frattempo, si stima che ci siano 1,8 miliardi di abbonamenti ai servizi di streaming video online in tutto il mondo.

CTV offre eccellenti capacità pubblicitarie. Secondo l'indagine Digital Media Trends 2023 di Deloitte, circa il 60% degli intervistati utilizza un servizio di streaming gratuito e supportato da pubblicità e il 40% dichiara di consumare più pubblicità rispetto al passato. Ciò offre un'ampia portata di pubblico ai marchi che scelgono di utilizzare la pubblicità in CTV. La CTV offre inoltre ottime capacità di targettizzazione, consentendo ai marchi di trovare il proprio pubblico.

Vantaggi dell'integrazione del CTV in una strategia omnichannel

L'integrazione della CTV nella vostra strategia pubblicitaria omnichannel offre una serie di vantaggi. La CTV è un'ottima aggiunta agli altri canali pubblicitari, completando le loro qualità esistenti e contribuendo a creare un viaggio del cliente senza soluzione di continuità.

Maggiore visibilità del marchio

La possibilità di aumentare la visibilità del vostro marchio è uno dei motivi migliori per utilizzare la pubblicità in CTV. L'aggiunta della pubblicità in CTV alla vostra strategia omnichannel vi permette di creare un'esperienza coerente del marchio su diversi canali e dispositivi. Grazie al controllo su dove e come viene pubblicizzato il vostro marchio, potete assicurarvi che sia in linea con i vostri obiettivi e che protegga la vostra reputazione.

Il fidanzamento

La pubblicità in CTV offre livelli di coinvolgimento positivi, dandovi la possibilità di ottenere e mantenere l'attenzione del vostro pubblico. L'eccellente targeting, compreso il targeting contestuale e il retargeting, vi consente di trovare il vostro mercato di riferimento e di mantenerlo impegnato lungo tutto il percorso del cliente. Assicuratevi che i vostri annunci vengano visualizzati alle persone giuste e nei momenti giusti per ottenere il massimo effetto e coinvolgimento.

Ottimi tassi di conversione

I tassi di conversione garantiti dalla pubblicità in CTV sono un altro ottimo motivo per integrarla nella vostra strategia omnichannel. Uno studio ha dimostrato che il 23% degli utenti della CTV ha effettuato un acquisto dopo aver visto un annuncio, mentre i dati di MNTN hanno dimostrato tassi di conversione più elevati del 22% per la ricerca a pagamento e del 9% per i social a pagamento dopo una campagna CTV. Ciò dimostra come la pubblicità in CTV si inserisca in una strategia omnichannel, non solo offrendo i propri benefici, ma anche potenziando altri canali.

Sfide e soluzioni

La misurazione dei risultati delle campagne del CTV è una delle sfide da affrontare. Misurare le performance degli annunci video è spesso difficile e il CTV utilizza spesso le impressioni per misurare le campagne. Tuttavia, questo aspetto sta migliorando, soprattutto perché le aziende di adtech iniziano a fornire maggiori informazioni sulle performance.

Alcuni potrebbero essere preoccupati per la difficoltà di gestire le campagne CTV. Questo è molto più facile con l'opzione della tecnologia pubblicitaria che fornisce i giusti insight e rende semplice la gestione delle campagne. Come per gli altri canali, avete la possibilità di sperimentare il targeting e scoprire cosa funziona per il vostro marchio.

Le migliori strategie per la sinergia CTV-Omnichannel

La pubblicità in CTV è ideale per integrarsi con la vostra strategia di marketing omnichannel esistente. Molte delle competenze e delle tecniche richieste per le campagne di ricerca a pagamento e social sono trasferibili alla pubblicità in TVC. Il processo di impostazione e targettizzazione di una campagna è molto simile, così come la misurazione dei risultati.

Gli esperti raccomandano ai brand di adottare standard per scalare la CTV in modo sostenibile, di utilizzare i dati per rimanere all'avanguardia e di fornire messaggi coerenti tra i diversi canali. Si raccomanda inoltre di creare una sinergia tra tutti i canali quando si eseguono annunci video, oltre a cogliere l'opportunità di sfruttare nuovi formati.

Alcuni marchi hanno testato le capacità della pubblicità in CTV includendola nelle loro recenti campagne pubblicitarie. Frito-Lay North America ha eseguito annunci in CTV insieme ad annunci distribuiti su altri dispositivi, scoprendo di essere in grado di ottenere un eccellente ROI senza sacrificare la portata. Un approccio unificato all'integrazione della CTV nel marketing omnichannel è essenziale. Uno studio condotto sul rivenditore di materassi D2C ha dimostrato l'importanza di combinare la TV connessa con gli annunci su desktop e mobile, in modo che ogni schermo abbia il proprio scopo e si sostenga a vicenda. Insieme, il richiamo degli annunci non assistiti è stato del 47,2%, rispetto al 34,7% e al 13,9% rispettivamente per la CTV e il desktop mobile.

Tendenze emergenti nel CTV e nel marketing omnicanale

Poiché sempre più marchi iniziano ad adottare la CTV come parte delle loro strategie omnichannel, è importante cercare di essere all'avanguardia. Prestare attenzione alle tendenze emergenti consente di tenere il polso della situazione e di stare al passo con la concorrenza.

Alcune delle tendenze da tenere d'occhio sono:

  • La crescita dei telespettatori del CTV
  • Aumento della spesa pubblicitaria sul sito programmatic CTV
  • Capacità di targeting avanzate
  • Più interattività negli annunci
  • Integrazione con le campagne multicanale

Nel settore vengono apportati continui miglioramenti. Una migliore misurazione delle prestazioni è oggi più che mai realizzabile.

Conclusione

Per creare una strategia di marketing omnicanale completa, la pubblicità sulla TV via cavo è ora una considerazione essenziale. La Connected TV può essere perfettamente integrata con i canali esistenti, integrandosi perfettamente con la ricerca a pagamento, i social media e altri canali online. Può anche combinarsi bene con i metodi pubblicitari offline, contribuendo ad aumentare il riconoscimento e la reputazione del marchio.

Incorporare la pubblicità CTV nella vostra strategia omnichannel vi assicura di essere al passo con il panorama attuale. Offre molteplici vantaggi ai marchi di tutte le dimensioni e può diventare parte di qualsiasi approccio omnichannel.